ultimo post da perth

dunque. ho caricato le ultimissime foto (beh, son solo un paio, quindi non serve andarle a vedere, comunque, nel caso, bisogna andare tre post piu’ in basso e cliccare sul link su Perth_(ritorno))

per il resto… non ho ancora comprato tutti i regali. mi mancano marco e mammina.

ieri ho chiuso il mio conto corrente ritirando i miei ultimi 122.70 dollari. cappuccino, birra… spero davvero di riuscire a comprar un paio di regali ancora…

ieri, in un raptus, ho comprato 5 koala supplementari. (ne ho gia’ 52 in in valigia).

la valigia la faccio oggi. probabilmente la valigia di stefania rimarra’ in australia. un po’ perche’ mi da’ fastidio arrivare in aeroporto con la valigia legata con lo spago e con le ruote dei carrelli del woolsworth, e un po’ perche’, portando anche il surf, non voglio superare i limiti di peso. a parte ciooo’…

in valigia ci metto tipo 32 cd di foto, una maglia a maniche lunghe e i regali. tutte le mutande, i pantaloni e le magliette se ne vanno a puttane.

neanche a dire cos’ho fatto in questi giorni, che tanto lo sapete: library, book shops, regali, katia…

ieri sera abbiamo pure registrato un paio di interviste da mandare ai suoi amici. mio dio… mi sento un po’ il nuovo dario vergassola, solo un po’ piu’ brutto…

giusto per fare un riassunto della sezione “media”, metto i link ai video che ho caricato, sulla tasmania, sul tripluca e su… beh, sono un tipo romantico, quindi vedrete.

Ode_Al_Tripluca http://www.youtube.com/watch?v=en5l5BWAZOU

Devils_In_Paradise http://www.youtube.com/watch?v=TO6HSvt2nzs

Katy_(hostel_version) http://www.youtube.com/watch?v=TDT6vB3p1HE

per rispondere a quelli che mi hanno chiesto se terro’ il blog, dico che… no.

primo perche’ a belluno si comunica ancora con segnali di fumo, e secondo perche’ la vita, li’, e’ cosi’ tranquilla che dovrei fare ogni settimana un copia-incolla. mi rilasso un attimo e ci penso, dai…

l’ultimo post lo scrivero’ dall’italia, ma voglio ringraziare qui gli amici conosciuti tramite il tripluca e non.

prima fra tutti: IRENE. grazie stella. sei un tesoro. sei semplicemente la numero uno. e poi sei pure una montanara (no, non nel senso rozzo!) percio’ hai una marcia in piu’.

e poi, in ordine di apparizione: sarah (bonnie, per intenderci) per la pazienza dimostrata (e non dimostrata…), massimo (il mengo) per i mille consigli, silvia (flutter) per le mille cagate, fester per avermi accolto a melbourne, roberto (grandissimo) per le stronzate e le birre a sydney, paolo (tecnico) per gli asian-party di surfers paradise, emanuele (giredue) perche’ e’ semplicemente una persona dal cuore d’oro, andrea (nord) per avermi fatto perdere degli anni di vita (e svariate migliaia di euro) con la sua guida in nuova zelanda (hey, aspetto ancora i 25 dollari di multa!), stefano (stefanoz) per le birre a darwin, luca (musicomane) perche’ una persona cosi’ brillante non la si trova piu’, alex (alieno) perche’, nonostante i pacchi, ha sempre fatto del suo meglio per farmi stare a mio agio a casa sua, stefano (stephanos) perche’ di cazzate se ne tirano, ma quella di cambiar religione per scopare le batte tutte, e infine katia, che ha riempito i miei giorni a perth facendomi ridere, emozionare e pure sognare.

grazie anche a quelli del forum che non ho conosciuto, ma che presto conoscero’: oztupac, oliveascolane (quando un raduno dalle vostre parti? magari un giorno ci riuscirete…), riccardo (thiene, thiene, va-ffan-culo!), lucio (ti aspetto al vinitaly), simbad (sorry per l’auto), gio’ (per le dritte su come gestire il blog) e per essere un modello di viaggio e, ovviamente, il tripboss.

grazie a walter e juri, perche´non e´facile trovare due buoni amici col pisello piu´ piccolo del mio.

grazie ad alisa e cristina (spero di incontrarvi un giorno… magari sputtanando luca, cosa fin troppo semplice!).

grazie a desy, anna ed elisa (tn). i vostri regali li ho comprati per primi, state tranquille. e se non vi piacciono, ci pensa la luigina a farvi un po’ da mangiare e farvi star zitte (ce la fara’ mai nessuno?)

grazie a claudia ed alana per avermi ospitato a casa loro a darwin ed adelaide.

grazie a daniele per avermi tolto dai veri casini con la banca. la prossima volta aspetto io con il motore acceso.

grazie a giusi, stefano e riccardo per le stronzate sparate e che continuiamo a sparare. il vostro viaggio continua.

grazie a luisa, perche’ di tette del genere non se ne vedono spesso.

grazie a massimo per le cagate a cairns.

grazie a teresa, barbara e quella tipa olandese: la prossima volta speriamo non sia solo “una botta e via”.

grazie alla mia famiglia!!! alla mamma che mi aspetta con la giacca a vento (no, ire, non la vendo!), al papa’ che mi aspetta con un rimorchio di legna da tagliare, a marco che mi fa spendere i soldi per la sua suocera, a stefania che, gentilmente, mi informa di tutte le multe che prendo e mi dice che “dovro’ scappare per tutta la vita come renegade, e non ho la moto adatta”, grazie a mia nonna che e’ l’unica che e’ scoppiata a piangere quando me ne sono andata (sei brava a mentire ;), grazie a mio zio bruno, che tiene i segreti.

grazie ad elisa (tv), perche´di luci ce ne sono tanti di notte, ma solo le stelle illuminano la mia vita.

grazie a tutti quelli che non ricordo, perche’ mi hanno fatto crescere ed imparare ben piu’ di quanto essi pensino.

il viaggio che ho fatto lo trovate cliccando qui (ehm… la nuova zelanda non e’ cosi’ vicina all’australia, ma era piu’ facile farcela stare nella pagina).

http://www.flickr.com/photos/14913802@N05/1737537580/

ora ultimi regali… ci sentiamo!